Foca da bere e gustare a cucchiaiate

da Community Manager in data ‎07.05.2018 10:23 (2.862 Visualizzazioni)

Kult-Glace-Becher-Drink-4853-Migipedia-News.jpg

La foca ha allargato il suo territorio e ora vive anche sullo scaffale del latte.  Il suo amico orso ha deciso di seguirla, mentre la scimmia è rimasta ancora nel congelatore.

 

I nostri amati animali della Migros hanno iniziato da tempo a diffondersi dal loro luogo d'origine attraverso l'intero assortimento: sono migrati ai fazzoletti e si sono stabiliti sui pacchetti di gomme da masticare. Ora li puoi trovare anche sui drink a base di latte. Perlomeno la foca e l'orso, la scimmia questa volta ha deciso di non seguirli.

 

Poco zucchero, molta vaniglia
Per poterti spiegare il gusto del nuovo drink con la foca e l'orso, li abbiamo degustati all'interno del team. Devo ammettere il mio scetticismo iniziale, non riuscivo a immaginarmi che il gelato con la foca potesse essere così buono in forma liquida. Ma non appena aperto il coperchio sono rimasto piacevolmente sorpreso dal meraviglioso profumo di vaniglia, simile a quello di una vera e propria crema alla vaniglia. L'aroma alla vaniglia è persistente anche mentre si beve, le mie papille gustative ne convengono. «È fantastico che il drink non sia troppo denso», questa è l'opinione condivisa di molti di noi, mentre per una collega il drink risulterebbe proprio per questo «un po' troppo al latte».

Anche la variante al cioccolato con l'orso sulla bottiglietta è piaciuta molto, ad alcuni sono venuti ricordi d'infanzia al primo sorso.  Alla fine, tuttavia, il vincitore della degustazione è stato, di stretta misura, la foca. I pregi vantati per entrambi: sono dolci, ma non troppo. E le bottigliette sono così carine che anche l'occhio ha la sua parte.

 

Anche in coppetta
I drink, tuttavia, non sono però l'unica novità per quanto riguarda i nostri amati animali della Migros. Da un po' di tempo, infatti, foca orso e scimmia sono anche disponibili in una seconda versione gelato: in coppetta.  Il gelato è esattamente lo stesso del bastoncino, e non manca nemmeno il cioccolato sotto forma di sottile rivestimento croccante sul gelato.

 

Qualcuno si chiederà che necessità ci fosse di proporlo anche in coppetta. Il responsabile del prodotto Sandro Manuzzi spiega che i gelati in coppetta vanno attualmente per la maggiore. «Perché non proporre quindi anche tre delle varietà di gelato preferite in Svizzera in coppetta?»

 

I gelati in coppetta sono tra l'altro una Limited Edition e saranno probabilmente in commercio sino a fine agosto. Chi ha voglia di affondare il cucchiaino nel suo animale della Migros preferito dovrà quindi farlo quest'estate.