La nuova Migipedia è ai blocchi di partenza

da Community Manager in data ‎11.08.2014 00:00 - data ultima modifica ‎15.08.2014 08:37 autore Community Manager (616 Visualizzazioni)

Quattro anni fa fu dato il via a Migipedia. Oggi, come allora, il progetto pionieristico suscita grande scalpore, non solo in Svizzera ma anche a livello internazionale. Ora Migipedia è stata completamente rinnovata. Cosa è cambiato e perché? Lo abbiamo chiesto al capoprogetto responsabile Chris Steinacker.Migipedia riguarda i prodotti Migros, perciò poniamo anche a te la consueta domanda: qual è il tuo prodotto preferito?

Chris Steinacker: Senza dubbio il Grana Padano. Potrei mangiarne a quintali, per quanto è buono. In generale amo la cucina italiana e un delicato formaggio grana è un ottimo complemento. Ho provato tutta la gamma di formaggi grana della Migros ma il Grana Padano rimane il mio preferito.
 
E ora ha una nuova sede virtuale. Quando sarà lanciata la nuova Migipedia?
Tra pochi giorni: giovedì prossimo, il 14 agosto alle ore 20.00 daremo il via. Sempre se tutto procede come previsto.
 
Cosa potrebbe andare storto?
Nei progetti tecnici è un po’ come nella Formula 1: ci si può preparare molto prima della partenza, effettuare test e ottimizzazioni. Questo è stato fatto da un intero team nei mesi scorsi, motivo per cui confidiamo nella buona riuscita della partenza del nostro nuovo bolide Migipedia.  Tuttavia sapremo realmente come funzionerà solo allo scattare del verde. A pochi giorni dal grande evento, la tensione nel team sta raggiungendo il culmine. In fondo Migipedia non è un sito web qualunque. 
 
Perché Migipedia è così straordinaria?
Su Migipedia è la Community che crea contenuti, non l’azienda. Di conseguenza, il rilancio è molto complesso. Oggi vantiamo 60 000 utenti registrati che hanno già prodotto oltre 200 000 contenuti di varia natura. Dovremo trasferire il tutto in un nuovo sistema e classificare i singoli membri della Community. Un’operazione che può comportare facilmente errori.  Come sempre per Migipedia contiamo sui feedback degli utenti anche dopo l’avvio. Instituiremo un apposito forum in cui poter segnalare eventuali errori.
 
Fino al rilancio, Migipedia continuerà a funzionare come di consueto?
Sì e no. Ci serviranno 3 giorni per trasferire e controllare l’enorme quantità di dati. In questo lasso di tempo si potranno leggere i contributi su Migipedia ma non sarà possibile commentare. La messa in atto della procedura è prevista da martedì mattina a giovedì sera, quindi dal 12 al 14 agosto.
 
Si è detto che Migipedia sarà «completamente rinnovata». I cambiamenti interesseranno anche il design?
Sì, come spesso capita nella vita, anche se Migipedia incorpora valori interiori, non si può tralasciare l’aspetto esteriore. Il design di Migipedia esiste già da 4 anni, che nel mondo di Internet equivale a un’eternità. Inoltre, si tratta di un design statico e intercambiabile. Era tempo di una nuova e più dinamica veste. Nella fase di sviluppo abbiamo già presentato il nuovo design ad alcuni utenti Heavy selezionati. Tutti sono rimasti positivamente sorpresi e sono riusciti a identificarvisi. Ciò ci ha maggiormente convinto a effettuare un cambio di design. È comunque normale che la nuova veste grafica non conquisterà subito tutti gli utenti.
 
Con tutte queste insicurezze a una settimana dall’avvio riesci a dormire tranquillo?
Ahah, questa sì che è una bella domanda! Devo ammettere che, con l’avvicinarsi del 14 agosto, le mie notti si fanno sempre meno tranquille. A rifletterci bene, oserei paragonare il mio attuale stato emotivo a quello di una settimana prima di sposarsi: si sa che c’è ancora tanto da fare e che il giorno X non tutto procederà come ci s’immaginava ma si attende comunque impazienti il grande evento. 
 
Prima hai detto che contano soprattutto i valori interiori. Quali innovazioni contenutistiche attendono gli utenti?
Di nuovo, ad esempio, c’è una versione mobile di Migipedia. Inoltre, in futuro, solo gli utenti registrati potranno commentare. Quindi non ci saranno più commenti ospiti. Gli utenti potranno poi inviarsi messaggi diretti per uno scambio ancora più approfondito. Della filosofia su cui si basa Migipedia, però, non abbiamo cambiato nulla. In fondo siamo molto soddisfatti dell’evoluzione di Migipedia negli ultimi 4 anni.
 
Se Migipedia funziona così bene, perché mai cambiare?
Perché sono gli utenti che lo desiderano. Fin dall’inizio siamo stati in costante comunicazione con loro. In un’indagine condotta l’anno scorso e in un crowd sourcing all’inizio del 2014 abbiamo chiesto agli utenti cosa avrebbero migliorato. Il rilancio è in gran parte il risultato di questi sondaggi. L’obiettivo di Migipedia è quello di realizzare i desideri della Community. Questo vale anche per il sito web. D’altronde Migipedia deve svilupparsi insieme agli utenti.
 
I progetti di successo vengono generalmente copiati in fretta. Perché le altre imprese non possono creare semplicemente una propria Migipedia?
Uno dei motivi è senz’altro la storia, il DNA della Migros. Che i clienti siano così appassionati della Migros e dei suoi prodotti e il fatto che cerchino un contatto diretto con noi è una cosa, a mio avviso, straordinaria. Un altro motivo è l’industria propria della Migros. Una collaborazione così stretta con i nostri clienti è possibile solo perché la maggioranza dei nostri prodotti proviene dalla Svizzera e perché vantiamo aziende industriali coraggiose e innovative.
 
In genere tu non sei a contatto diretto con gli utenti. Ti piacerebbe cogliere l’occasione per dir loro qualcosa?
Volentieri! A nome dell’intero team, prometto loro anche per il futuro che tutte le valutazioni, le idee, i loro desideri o anche le critiche giungeranno direttamente al responsabile all’interno della Migros. Desidero anche ricordare che già oltre 50 prodotti sono giunti sugli scaffali Migros o sono stati ottimizzati grazie agli utenti Migipedia. Le valutazioni dei prodotti da parte della Community servono anche come orientamento a centinaia di migliaia di clienti. Per questo ringrazio di cuore tutti gli utenti Migipedia. Con le vostre opinioni contribuite a rendere la Migros migliore!

 


L’essenziale in breve!
Dal 12 al 14 agosto su Migipedia si potrà solo leggere ma non commentare
 
Il 14 agosto alle ore 18.00 verrà lanciata la nuova Migipedia
 
Non saranno più possibili commenti ospiti
 
Gli utenti potranno scambiarsi messaggi diretti
 
La nuova Migipedia sarà disponibile anche in versione mobile